Area Comunicazione

Web Magazine dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "Federico II"

Informazioni

Questo articolo è stato scritto il giorno 14 mag 2019 da Claudio Pellecchia, e appartiene alle categorie: Senza categoria.

Funzioni di accesso

Collegati
Registrati
torna alla Home

Società Italiana di Medicina Interna, l’evento formativo al Policlinico Federico II

articolo scritto da Claudio Pellecchia

simiSi terrà venerdì 17 maggio, a partire dalle ore 8.30, presso l’Aula Grande dell’Edificio 1 del Policlinico Federico II, il congresso della sezione campana della Società Italiana di Medicina Interna (SIMI), diretta dal responsabile del Programma Infradipartimentale di Medicina Interna ad indirizzo metabolico riabilitativo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II Antonio Cittadini

L’evento, accreditato ECM (6 crediti formativi), è rivolto a infermieri e medici chirurghi per le seguenti discipline: Allergologia ed immunologia clinica, Anestesia e rianimazione, Cardiologia, Ematologia, Endocrinologia, Epidemiologia, Gastroenterologia, Geriatria, Igiene degli alimenti e della nutrizione, Malattie dell’apparato respiratorio, Malattie infettive, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro, Medicina dello Sport, Medicina e Chirurgia di accettazione e di urgenza, Medicina generale (Medici di famiglia), Medicina Interna, Medicina Termale, Nefrologia, Neurologia, Oncologia, Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia), Reumatologia, Scienza dell’alimentazione e dietetica.

Il corso sarà composto da cinque sessioni ed avrà come obiettivo formativo la documentazioni clinica e lo sviluppo di percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, oltre che di profili di assistenza e di cura personalizzati sulla base delle esigenze del singolo paziente.

La partecipazione all’evento è gratuita e riservata ai primi 100 iscritti. Per iscriversi è necessario compilare il form sul siti della SIMI.

Per ulteriori informazioni scarica la brochure.

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

Articoli recenti

Commenti recenti