Area Comunicazione

Web Magazine dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "Federico II"

Informazioni

Questo articolo è stato scritto il giorno 17 giu 2014 da Alessandra Dionisio, e appartiene alle categorie: Senza categoria.

Funzioni di accesso

Collegati
Registrati
torna alla Home

Il regolamento del contest sul colesterolo “cattivo”

articolo scritto da Alessandra Dionisio

verdura, frutta fresca, legumi, cereali, pesce, frutta seccaRequisiti per la partecipazione

Possono partecipare al contest i food blogger (possessori di un blog dedicato al cibo). La partecipazione al contest è gratuita e senza limiti di età. Il contest si apre dalle ore 9.00 di Lunedì 15/09/2014 e si chiude alle 24.00 di Giovedì 30/10/2014.

Tipologie di ricette: le categorie del contest

È possibile concorrere per le seguenti categorie, presentando al massimo n.1 ricetta per categoria.

  • Primi Piatti
  • Secondi Piatti
  • Contorni
  • Dolci
  • Special Kids: un piatto (primo, secondo, contorno, dolce) dedicato ai bambini dai 3 ai 6 anni oppure dai 7 ai 10.

Ingredienti indispensabili

Per la realizzazione delle ricette è necessario utilizzare almeno n.1 ingrediente appartenente ad una delle seguenti categorie di alimenti: frutta fresca, frutta secca, cereali, verdura, legumi, pesce.

Tipologia di cottura, igiene e conservazione degli alimenti

Si suggerisce l’utilizzo di metodi e materiali idonei per la cottura degli ingredienti scelti, affinché preservino al massimo il valore nutritivo e le caratteristiche organolettiche delle materie prime (vedi la sezione: “evidenze scientifiche e materiale di consultazione”).

Ingredienti proibiti

Per la realizzazione delle ricette sono proibiti i seguenti ingredienti: condimenti di origine animale (burro, panna, lardo, strutto), formaggi stagionati, carni grasse e frattaglie, insaccati. Si raccomanda inoltre di limitare il contenuto di sale (cloruro di sodio) delle ricette, considerando sia quello presente nei prodotti utilizzati sia quello aggiunto e tenendo presente che il limite massimo di consumo indicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità è pari a 5 g al giorno per persona.

Per candidare una ricetta è necessario…

1. Pubblicare la ricetta sul proprio blog;

2. Inserire il banner del food contest (presente in questo articolo),  sulla sidebar del proprio blog e nel post in cui è stata pubblicata la ricetta candidata, aggiungendo al banner il link al presente articolo, dedicato al regolamento del contest;

3. Registrarsi ad Area Comunicazione (alla voce Dipartimento, indicare: Food Blogger), arriverà una mail di conferma, ottenute le credenziali per l’accesso (nome utente e password) è necessario collegarsi ad Area Comunicazione ed inserire un commento a questo articolo, indicando il link al post in cui è stata pubblicata la ricetta e segnalando la categoria per cui si intende partecipare.

I commenti potranno essere postati da Lunedì 15 settembre (ore 9.00)Giovedì 30 ottobre (ore 24.00).

La registrazione ad Area Comunicazione può essere effettuata in qualsiasi momento ed è indispensabile per consentire l’inserimento dei commenti.

Non saranno prese in considerazione ricette che contengano riferimenti espliciti a specifiche marche di prodotti alimentari e/o di strumenti di cottura.

… È inoltre gradito

che i partecipanti al contest seguano Area Comunicazione, il web magazine dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, periodico on line con articoli finalizzati a favorire la prevenzione e la promozione della salute, su Facebook e/o su Twitter

Evidenze scientifiche e materiale di consultazione

Il regolamento è stato redatto sulla base delle indicazioni presenti nei seguenti documenti e linee guida:

Per una più consapevole realizzazione delle ricette si suggerisce di consultare i seguenti documenti:

La valutazione delle ricette

Le ricette saranno valutate dalla commissione scientifica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, costituita per il contest e così composta (in ordine alfabetico):

Antonio Colantuoni, responsabile dell’U.O.C. di Dietoterapia nell’adulto e nell’anziano; Annamaria Colao, responsabile dell’UOC di Endocrinologia; Pietro Forestieri, direttore del DAI di Gastroenterologia, endocrinologia, chirurgiaAdriana Franzese, responsabile dell’UOS di Diabetologia Pediatrica; Michele Marzullo,  specialista in Medicina dello Sport afferente al DAI di Diagnostica morfologica e funzionale, radioterapia, medicina legale; Fabrizio Pasanisi, responsabile dell’UOS di Prevenzione, Diagnosi e Terapia dell’obesità; Gabriele Riccardi, direttore dell’UOC di Diabetologia; Paolo Rubba, direttore del DAI di Medicina ClinicaPasquale Strazzullo, responsabile dell’UOC di Medicina d’Urgenza ed Ipertensione; Maria Triassi direttore del DAI di Igiene e Medicina del lavoro e preventivaBruno Trimarco, direttore del DAI di Cardiologia, Cardiochirurgia ed Emergenze cardiovascolariErsilia Troiano, dietista, collaboratore libero-professionale del DAI di Igiene e Medicina del lavoro e preventiva

Criteri di valutazione

La Commissione Scientifica esaminerà esclusivamente le ricette che rispettino le indicazioni fornite dal regolamento e la cui valutazione nutrizionale sia rispondente agli obiettivi del contest (si consiglia un’attenta lettura dei post: “Il progetto Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II e Food Blogger: insieme per la salute. La ricetta giusta per il tuo benessere”“Il colesterolo è…” e “Dall’alimentazione allo sport: come prevenire l’ipercolesterolemia”). Saranno, inoltre, valutati: la riproducibilità della ricetta, la facilità di reperimento delle materie prime, la chiarezza descrittiva del procedimento, l’originalità della ricetta, i metodi di cottura, l’aspetto estetico. Possono guadagnare plus tutti i post in cui viene descritto un particolare ingrediente utilizzato nella ricetta, in riferimento alle sue proprietà benefiche rispetto al topic del contest, alle sue caratteristiche ed origini. Il giudizio espresso dalla Commissione Scientifica è da ritenersi insindacabile ed inappellabile.

Grants e riconoscimenti

Gli ideatori delle ricette ritenute dalla Commissione Scientifica più salutari e rispondenti agli obiettivi del contest potranno partecipare ad un evento formativo sul tema dell’alimentazione a cura dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, al cui termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione. L’evento sarà aperto ad un massimo di 30 partecipanti.

Le ricette idonee potranno essere, inoltre, raccolte dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, in un pamphlet scaricabile gratuitamente on line finalizzato a promuovere la sana alimentazione attraverso uno strumento di semplice ed immediata consultazione.

Durante l’evento formativo, i partecipanti al corso, in base ad un’intesa tra Associazione Italiana Food Blogger e Ballarini, saranno, inoltre, omaggiati di un set di strumenti di cottura. Per ulteriori informazioni, clicca qui.

Originalità e diritti d’autore

I diritti d’autore e la proprietà intellettuale delle ricette inviate restano di esclusiva proprietà del concorrente, che assume la responsabilità del contenuto. I concorrenti che partecipano al contest autorizzano gli organizzatori dell’iniziativa ad utilizzare le ricette pervenute, e ritenute idonee, per la realizzazione di un pamphlet a distribuzione gratuita dedicato all’alimentazione.

La partecipazione al contest comporta l’accettazione del presente regolamento.

Per ulteriori informazioni scrivere a: areacomunicazione.aou@unina.it

I contenuti del post sono a cura della Commissione Scientifica.

 

142 commenti

  1. 10 amici
    30 ottobre 2014

    Siamo riusciti a preparare anche una CURIOSA INSALATA da inserire nella categoria “contorni”.

    http://10amicieunacucina.blogspot.it/2014/10/insalata-di-pere-e-patate-al-pesto-di.html

    Speriamo vi piaccia
    Angela di 10 amici ;)

  2. Assaggi di viaggio
    30 ottobre 2014

    Eccomi con due ricette per il contest.
    Categoria “Primi piatti”: http://assaggidiviaggio.blogspot.it/2014/10/uno-dei-nostri-piatti-preferiti-il-cous.html
    Categoria “Dolci”: http://assaggidiviaggio.blogspot.it/2014/10/tortine-al-cioccolato-ed-uva-fragola.html

    Anna Luisa

  3. StefaniaProfumieSapori
    30 ottobre 2014

    partecipo con questa ricetta per la sezione special kids
    http://www.stefaniaprofumiesapori.it/2014/10/colesterolo-cattivo-no-grazie-chips-di.html?m=1

  4. EatParadeBlog
    30 ottobre 2014

    In dirittura d’arrivo, la mia ricetta per la categoria “Primi piatti” http://blog.giallozafferano.it/eatparade/tagliata-di-pollo

    • EatParadeBlog
      30 ottobre 2014

      Mi scuso per l’errore, la categoria è: “Secondi piatti”

  5. EatParadeBlog
    30 ottobre 2014

    Seconda ricetta, per la categoria: “contorni”

  6. Cibo ForMe
    30 ottobre 2014

    Ciao! Ecco il mio contributo per la categoria Primi.
    http://ciboforme.blogspot.it/2014/10/meglio-tardi-che-mai.html

    Grazie
    Sarah

  7. coccolatime
    30 ottobre 2014

    partecipo per la sezione PRIMI con questa ricetta all’olio extravergine di oliva
    http://coccolatime.wordpress.com/2014/10/29/risotto-allolio-w-la-semplicita/

  8. 10 amici
    30 ottobre 2014

    Un ultima ricetta la possiamo mettere?
    Ci piacerebbe inserirla nella categoria “Special Kids”, come dolce per i bambini dai 7 ai 10 anni… ma lo mangeranno volentieri anche gli adulti :)

    Eccola qui
    http://10amicieunacucina.blogspot.it/2014/10/biscotti-marmellata-fragole-pistacchi.html

    A presto
    Angela di 10 amici

  9. Daniela Corso
    30 ottobre 2014

    Ecco qui la mia prima ricetta, per la categoria primi piatti, una ricetta della tradizione siciliana, con pesce azzurro, frutta essiccata, cereali e verdure: http://gustorie.blogspot.it/2012/03/pasta-con-le-sarde-e-finocchietto.html

    Grazie.
    Daniela

  10. Daniela Corso
    30 ottobre 2014

    Ed ecco la seconda ricetta, sempre per la categoria special kids dai 7 ai 10 anni, una zuppa a base di legumi e cereali con l’aggiunta di vongole:
    http://gustorie.blogspot.it/2012/10/zuppa-dorzo-fagioli-cannellini-fagioli.html

    Grazie ancora!
    Daniela

  11. noemi
    30 ottobre 2014

    special kids dai 7 ai 10 anni
    http://lefitchef.altervista.org/avocado-croccante/

  12. fattoincasaepiubuono
    30 ottobre 2014

    Con questa ricetta “Flan di Zucca” partecipo per la sezione CONTORNI

    http://www.fattoincasaepiubuono.it/2014/10/flan-di-zucca-e-crema-al-caprino.html

    GRAZIE ORNELLA

  13. CucinoIo
    30 ottobre 2014

    Ecco sul finale la mia proposta per PRIMI,
    http://www.cucino-io.com/2014/10/06/brodo-con-monococco/

Articoli recenti

Commenti recenti