Area Comunicazione

Web Magazine dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "Federico II"

Informazioni

Questo articolo è stato scritto il giorno 15 dic 2020 da Redazione, e appartiene alle categorie: Formazione e aggiornamento professionale, Iniziative ed eventi, News Sito Web AOU, Tutte le comunicazioni.

Funzioni di accesso

Collegati
Registrati
torna alla Home

Anticorruzione e Trasparenza, il percorso formativo riservato ai professionisti dell’AOU Federico II

articolo scritto da Redazione

formazione genericaAnche quest’anno l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II propone il corso di formazione su Anticorruzione e Trasparenza riservato ai professionisti dell’Azienda e tenuto dall’Avvocato Giuseppe Iovane.

Il corso, che si svolgerà in modalità FAD con l’utilizzo di materiali cartacei, si propone come obiettivo un aggiornamento in materia di anticorruzione e di trasparenza, rispetto a quanto già evidenziato nel 2019 e favorirà lo sviluppo delle conoscenze e della consapevolezza dei dipendenti, al fine di rafforzare i principi di etica e di legalità, soprattutto nelle aree a più elevato rischio di corruzione.

Il percorso si snoda attraverso una ricognizione dello stato dell’arte, con un’analisi del livello di corruzione che si è registrato in Italia e, quindi, con l’esame, da un lato, del dossier presentato alla Camera dei Deputati nel luglio scorso dal Presidente dell’Anac, dall’altro con l’esame del c.d. Indice di Percezione della Corruzione (CPI) pubblicato, come ogni anno, da Transparency International. L’approfondimento delle novità registratesi nel 2020 si inquadra nel periodo emergenziale da Covid-19 – tuttora in atto -, con l’Anac impegnata sui due fronti della difficile gestione dell’emergenza e del perseguimento delle proprie finalità istituzionali in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza.

Le novità del’anno corrente anno sono individuate in cinque punti fondamentali: il nuovo P.N.A., adottato con Delibera Anac 13 novembre 2019 n. 1064, e relativo al triennio 2019-2021, di cui si evidenziano alcuni principi fondamentali, rinviando per il resto all’analitico esame di cui al corso formativo del 2019; le nuove Linee Guida Anac in materia di codici di comportamento, adottate con Delibera Anac 19 febbraio 2020 n. 177, di cui si analizzano gli aspetti operativamente più rilevanti per le amministrazioni; l’attivazione sul sito dell’Anac, con decorrenza 16 giugno 2020, di un’apposita piattaforma per la raccolta dei dati relativi ai PTPCT per il periodo 2020-2022; la difficile gestione dell’emergenza da Covid-19, nella quale l’Anac è più volte intervenuta da un lato per disporre la sospensione dei termini dei procedimenti, in sintonia ed in ottemperanza ad analoghi provvedimenti normativi, dall’altro per garantire comunque – nei limiti del possibile e compatibilmente con l’emergenza in atto – la trasparenza e la legalità delle procedure; l’intervento dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato n. 10/2020, con la quale si è finalmente superato il noto conflitto giurisprudenziale in materia di accesso civico generalizzato applicato al settore degli appalti pubblici.

Per partecipare, è necessario compilare e inviare la scheda di iscrizione via e-mail all’indirizzo ufu@unina.it oppure via fax al numero 081746.49.69 entro il 23 dicembre 2020. Ai partecipanti verrà inviata via e-mail una dispensa che dovrà essere studiata nell’arco di tempo tra il 28 e il 31 dicembre 2020. Inoltre, occorrerà inviare il questionario di valutazione compilato all’Ufficio Formazione a mezzo e-mail o fax. Per conseguire i crediti ECM i partecipanti dovranno inviare all’Ufficio Formazione, contestualmente al questionario di valutazione, anche la scheda di registrazione ECM compilata.

Per ulteriori informazioni scarica la locandina o contatta l’Ufficio Formazione ai numeri 081 7463753 0 081 7464969.

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

Articoli recenti

Commenti recenti