Area Comunicazione

Web Magazine dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "Federico II"

Informazioni

Questo articolo è stato scritto il giorno 14 mag 2019 da Alessandra Dionisio, e appartiene alle categorie: Senza categoria.

Funzioni di accesso

Collegati
Registrati
torna alla Home

Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali, al via la XI edizione del campionato di nuoto e nuoto per salvamento

articolo scritto da Alessandra Dionisio

Nuoto_per_salvamento_femminileDa venerdì 17 a domenica 19 maggio 2019 si svolgerà l’undicesimo campionato italiano promozionale FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali)  di nuoto e nuoto per salvamento. L’evento sarà organizzato, dall’allenatore Mario Abate, responsabile tecnico della ApD Rari Nantes Campania Special Team presso l’impianto sportivo Elysium di Agropoli ed è patrocinato dal Comune di Agropoli, da Autism Aid Onlus, e Cilento4all.

Prenderanno parte alla manifestazione 260 atleti di ogni età in rappresentanza di 34 società provenienti da tutta Italia. Per il secondo anno l’evento si svolgerà nel Cilento, territorio di bellezza straordinaria e di grande rilevanza turistica che ben si presta a far conoscere i luoghi attraverso lo sport. Questi campionati nazionali Fisdir rappresentano una straordinaria opportunità per ritrovare insieme a tanti ragazzi che vengono da tutta Italia quello spirito di partecipazione, di condivisione, di gioia per lo sport e per lo stare insieme.

Chi si interessa di sport sa che questo è uno strumento di crescita e di integrazione sociale, soprattutto in età evolutiva. Per i bambini e ragazzi con disabilità intellettiva e relazionale è ancora più vero. Per questo motivo il Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali, in accordo con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico, ha siglato una convezione con la FISDIR per promuovere, organizzare e diffondere la pratica sportiva con questi ragazzi“, sottolinea Carmela Bravaccio, responsabile della UOSD di Neuropsichiatria Infantile.

Venerdì 17 dalle 9.00 alle 13.00 circa 46 atleti disputeranno le  gare di nuoto per salvamento dal sottopasso orizzontale e verticale al trasporto del sacchetto e del manichino con relative staffette. Sabato 18 e Domenica 19 sarà interamente dedicato al nuoto promozionale.  214  atleti divisi nelle diverse categorie gareggeranno nei 25 mt e 50 mt nei diversi stili sempre con relative staffette. Quest’ anno il programma prevederà anche due momenti di aggregazione:  il venerdì pomeriggio, grazie all’accordo con Cilento4all sarà  possibile far effettuare una visita guidata didattica per ragazzi speciali presso il Museo del Parco Archeologico di Paestum in collaborazione con l’ente Parco e Museo Archeologico di Paestum, mentre il sabato sera la Direzione dell’ Elysium offrirà a tutti gli atleti e ai loro accompagnatori  una serata all’insegna del divertimento con pizza e posteggia napoletana.

Per saperne di più, scarica il programma.

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

Articoli recenti

Commenti recenti